le gioie di Davide G. Aquini
Vaso dei Mietitori da Hagia Triada

Il museo archeologico di Heraklion

Se, nonostante la grande meraviglia, il sito di Cnosso mi ha lasciato qualche perplessità, il museo archeologico di Heraklion mi ha davvero colpito. Di certo lo stupore è stato favorito dal poter ammirare con i miei occhi i reperti tanto studiati sui libri (il Vaso dei Mietitori mi ha dato il colpo di grazia) e poterne apprezzare la presenza fisica. Questo mio ...

Vista verso l'ingresso Nord del Palazzo di Cnosso

Il Palazzo di Cnosso

Appena sceso dalla Blue Horizon e lasciati i bagagli al Poseidon Hotel, ho deciso di raggiungere subito il sito archeologico di Cnosso, che dista ad appena venti minuti di autobus dal centro di Heraklion. Ci tornerò anche dopodomani con i colleghi del corso ed i professori, ma mi piace fare una prima visita in modo solitario e con i miei tempi. L’ingresso ...

Navigando sul Mediterraneo

Sailing the Wine-Dark Sea

Il titolo di uno dei principali libri che contribuiranno alla mia tesi mi sembra particolarmente adatto a descrivere la situazione. Chi mi conosce saprà bene che non mi sposto praticamente mai con l’aereo, ne ho troppa paura. Tutto quello che qui segue è quindi potenzialmente tendenzioso e si tratta forse di riflessioni di chi in realtà non ha molte ...

Villa Medici Roma

Villa Medici, rovine e riutilizzo

Casualmente, il dialogo tra rovine e arte contemporanea, avviato con la visita alla mostra Futuruins continua a Roma presso Villa Medici. Mi trovo nella capitale per Anna Maria, la mia amica-collega che ieri si è laureata e, finiti i festeggiamenti, ne approfitto per andare a visitare questa villa che era da tanto nella mia lista romana (che invece di accorciarsi ...

Venezia

Futuruins

Il Museo Fortuny di Venezia ospita una interessante mostra su uno dei miei argomenti preferiti: il ruolo del passato, e in questo caso specifico delle rovine, nella costruzione del presente. Questa raccolta è anche lo spunto per riflettere sul processo che porterà inevitabilmente il nostro presente ad essere una rovina per il futuro. Devo ringraziare, come spesso ...